Proloco Forgaria nel Friuli
forgaria arena 4 LUGLIO (10 luglio) – cerimonia apertura - teatro

4 LUGLIO (10 luglio) – cerimonia apertura – Compagnia teatrale “Ndescenze”

 “Deja Vu – mi ricorda qualcosa…”

Satira sulla società: potere, mass media, famiglia, istituzioni, economia commedia brillante in un atto – produzione 2020

I Monty Python sono stati gli “Aldo, Giovanni e Giacomo” dell’Inghilterra anni ’70.

Questo spettacolo è un insieme di sketches del sestetto comico, autore ed interprete di un programma televisivo andato in onda sulla BBC per 45 episodi tra il 1969 e il 1974 e da due dei loro film più conosciuti. Il loro umorismo è diventato leggendario, alcune citazioni si protraggono ancora oggi.

Il copione deriva dalla traduzione e adattamento teatrale dei filmati originali, selezionati in base alla fattibilità teatrale quindi lavorando sull’adattamento di effetti ed ambienti cinematografici. La forza comica scaturisce, non solo dalle battute, ma dalla caratterizzazione degli attori e dalla loro reazione alle situazioni stereotipate della vita.

La Compagnia teatrale “Ndescenze” è giunta ormai al diciottesimo anno di attività, con il consueto laboratorio annuale di teorie e tecniche teatrali che porta ogni anno ad uno spettacolo finale. La compagnia aderisce alle federazioni del teatro amatoriale F.I.T.A.-U.I.L.T. e A.T.F. e collabora da lungo tempo con le Associazioni Dopolavoro Ferroviario e Circolo culturale e ricreativo Nuovi Orizzonti.

Dal 2014 nel gruppo si è creata una compagnia stabile per i partecipanti di vecchia data o che intendono proseguire nello studio e nella ricerca teatrale in maniera più approfondita, mentre lo storico gruppo è sempre aperto a nuovi partecipanti.

Il gruppo si caratterizza per la ricerca di testi sempre diversi, appartenenti a differenti generi, sia per approfondire la conoscenza dell’arte del teatro che per sperimentarne le modalità di approccio.

La compagnia partecipa da anni alle rassegne organizzate dal Comune di Udine per Udinestate e altre occasioni (Teatro d’Autunno, Teatro di Primavera) e ad altre rassegne organizzate sul territorio regionale e non solo.